Ragusano DOP

  • In Offerta
  • Prezzo di listino €11,99
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.


Produttore di "Ragusano", presidio Slow food. Si potrebbe definire il lingotto degli Iblei, per la forma parallelepipeda e la crosta intensamente dorata a stagionatura avanzata: il casaro deve avere una grande forza fisica e contemporaneamente un tocco da orafo per modellarlo. La fase finale della filatura - detta chiusura - deve trasformare la pasta in una sfera perfetta che non presenti alcuna spaccatura. Il passaggio da sfera a parellelepipedo si ottiene grazie all'ausilio della mastredda, un tavolo in legno su cui il formaggio viene adagiato e modellato con l'aiuto di pesanti pezzi di legno. E per la corretta cura degli angoli e dei lati arrotondati della forma, il casaro è costretto a a girare la forma ogni 10, 30, 60 minuti per 6-8 ore. Il Ragusano nasce dalla pasta filata, come le mozzarelle e i caciocavalli, matura appeso al soffitto delle cantine più fresche e, dopo qualche mese, diventa dorato e sprigiona profumi di macchia mediterranea e di zagare.

Unicità che si coglie già alla vista: è un blocco di formaggio dalla forma inusuale, di notevole peso (dai 12 ai 16 chilogrammi), che porta evidenti i segni delle corde con cui viene legato e appeso al soffitto per stagionare. Si produce esclusivamente nella stagione foraggera, da novembre a maggio, mesi in cui i pascoli iblei offrono più di cento varietà di essenze. Il Ragusano ha crosta dura, sottile, liscia, compatta, di colore giallo dorato. La pasta, appena sfogliata per la filatura, ha un colore giallo paglierino. In bocca, se c'è un buon equilibrio sale-piccante, si possono cogliere sensazioni complesse. Le ricerche del Corfilac hanno evidenziato la ricchezza delle componenti aromatiche del formaggio - che vanno dai funghi freschi al tostato, dall'arancia all'erba appena tagliata - e la presenza di note floreali tipiche degli Iblei, come la calendula, l'anthemis, la malva silvestris, il geranio, il gelsomino. La qualità di questo formaggio è tale che la complessità di sapori e di profumi aumenta con il passare del tempo: il miglior Ragusano ha dagli otto ai ventiquattro mesi

Ingredienti: Latte intero crudo, caglio, sale. Può contenere glutine, latte, uova, frutta a guscio, sia, sedano, arachidi, senape e loro derivati.

DISCLAIMER ETICHETTA PRODOTTO Le indicazioni riportate sulle etichette dei prodotti potrebbero variare per motivi da noi indipendenti, pertanto potrebbero esserci delle discrepanze tra le informazioni presenti sul sito e quelle presenti sui prodotti consegnati. Ti invitiamo a verificare sempre le informazioni riportate sul prodotto prima del suo consumo o utilizzo.
CONSERVAZIONE Conservare a 0 +4